News

27 giugno 2022



Proroga Bonus 200€ per collaboratori domestici

Sono state prorogate fino al 30 settembre le domande per i lavoratori domestici che vogliono chiedere il bonus da 200 euro.

Lo comunica Inps attraverso la circolare 73/2022 pubblicata venerdì 24 giugno, relativamente al decreto legge Aiuti (DL 50/2022).

Le tempistiche concedono più tempo per le istanze.

Gli assistenti familiari devono avere uno o più rapporti di lavoro attivi al 18 maggio 2022.

Inoltre, non devono essere avere un altro impiego come dipendenti, né una pensione.

La circolare Inps chiarisce che il tetto di 35mila euro previsto per lavoratori dipendenti e pensionati vale anche per i domestici.

Vanno conteggiati i redditi di qualsiasi tipo, compresi quelli esenti da imposta.

I 200 euro non devono dunque essere richiesti alle famiglie datrici di lavoro (che non sono sostituti d’imposta e che non sono tenute neanche ad anticiparlo), ma direttamente all’Inps.

 

Lo Studio Palmitessa resta a Vs. disposizione per ulteriori delucidazioni.