News

06 maggio 2022



Protocollo anti Covid 19 prorogato al 30 Giugno 2022

L’utilizzo del protocollo anti covid sui luoghi di lavoro nel settore privato è stato prorogato fino al 30 giugno. Così è stato deciso ieri nella riunione a cui hanno partecipato parti sociali, rappresentanti dei ministeri del Lavoro, della Salute, dello Sviluppo economico e dell’Inail.

Ne consegue, tra le altre cose, che l’utilizzo della mascherina chirurgica continuerà a essere obbligatorio sia al chiuso che all’aperto, eccetto per le attività svolte in condizioni di isolamento. Il protocollo qualifica come Dpi le mascherine, imponendone come conseguenza l’uso in caso di condivisione degli ambienti di lavoro e di riunioni in presenza.

Il protocollo detta inoltre disposizioni per quanto riguarda la compresenza dei lavoratori e la gestione degli spazi comuni, la sanificazione e la pulizia, il ricorso allo smart working e la gestione delle persone positive in azienda o il rientro dopo la malattia.

Entro il 30 giugno ci sarà un nuovo incontro per verificare l’opportunità di apportare aggiornamenti al protocollo in relazione all’evoluzione dell’epidemia.