News

08 settembre 2020



Ulteriore rateizzazione dei versamenti sospesi

I versamenti sospesi di febbraio, marzo e aprile possono essere effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, per un importo pari al 50% delle somme sospese:

  • in un’unica soluzione entro il 16/09/2020;
  • fino a un massimo di 4 rate mensili di pari importo, con versamento della prima rata entro il 16/09/2020.

Il versamento del restante 50% delle somme sospese può essere effettuato:

  • in un’unica soluzione entro il 16/01/2021;
  • fino a un massimo di 24 rate mensili di pari importo, con versamento della prima rata entro il 16/01/2021.

Preghiamo i nostri clienti di farci sapere quale soluzione preferiscono adottare e se abbisognano del Mod. F24 per il pagamento del 16 settembre p.v.


Fonti: Decreto Legge 14 agosto 2020, n. 104