News

10 gennaio 2018



Incentivi strutturali assunzioni giovani e alternanza scuola-lavoro

INCENTIVI STRUTTURALI ASSUNZIONI GIOVANI E ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Art. 1 commi 100-108, 113-115

INCENTIVI STRUTTURALI ASSUNZIONI GIOVANI

Giovani ammessi:

  • Assunzione/trasformazione a tempo indeterminato
  • Giovani con meno di 30 anni (35 anni solo per il 2018)
  • Giovani mai assunti a tempo indeterminato nella loro vita lavorativa

Datori di lavoro ammessi:

  • Privati
  • No licenziamenti di natura economica nei 6 mesi precedenti

Incentivo:

  • Sgravio parziale: 50% dei contributi previdenziali
  • Durata: 36 mesi
  • Limite massimo: € 3.000,00 annuali

Decadenza dell’agevolazione:

  • Licenziamenti di natura economica nei 6 mesi successivi

INCENTIVI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Le agevolazioni sopra esaminate aumentano dal 50% al 100% dei contributi previdenziali per i giovani:

  • Entro 6 mesi dall’acquisizione del titolo di studio
  • Studenti che abbiano svolto almeno il 30% dei percorsi di alternanza scuola lavoro
  • Studenti che hanno svolto presso il medesimo datore di lavoro periodi di apprendistato del primo e terzo livello (apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, apprendistato in alta formazione)